Angelo barcella web

Angelo Barcella

Angelo Barcella nasce a Milano nel 1934, dopo una prima esperienza di teatro si trasferisce a Roma, dove per circa dieci anni si occupa di cinema e fotografia, lavorando tra gli altri con i fratelli Taviani, Valerio Adami e la fondazione Maeght. E’ datata 1972 una personale alla galleria "Il Diaframma" di Milano dove espone 22 paesaggi fotografici.

Il ritorno all’antica passione per la manualità e le arti figurative riaffiora quando lascia Roma per Montalcino; è qui che con tecnica e materiali assolutamente inediti prende vita la prima delle sue sculture. Opere di legno multistrato policromo, con la tessitura del materiale a vista molto esaltata.

Seguiranno studi sempre più approfonditi sulla pittura Rinascimentale, sul manierismo italiano e su Jacopo Pontorno in particolare, che lo porteranno a realizzare opere di pittura con una personale visione ed interpretazione del paesaggio e della figura.